link.png Comitato Quad FMI e Polaris si stringono la mano


Nel 2010 l’Aquila e la Stella voleranno insieme: La Egimotors Polaris sarà Sponsor Ufficiale del Comitato Quad FMI. I due colossi collaboreranno per un obiettivo comune, lo sviluppo del settore Quad. Al secondo anno di attività i...

Nel 2010 l’Aquila e la Stella voleranno insieme: La Egimotors Polaris sarà Sponsor Ufficiale del Comitato Quad FMI. I due colossi collaboreranno per un obiettivo comune, lo sviluppo del settore Quad.

Al secondo anno di attività il Comitato Quad FMI vede concretizzare progetti ambiziosi a partire da una più ampia offerta agonistica e l’avvio della Scuola Nazionale di Guida Sicura Quad FMI, per concludere la stagione con due grandi eventi: il primo Raduno Nazionale targato FMI dedicato alle moto a quattro ruote e la seconda spedizione della Maglia Azzurra alla Sfida delle Nazioni Europee.

Ad accompagnare la stagione sarà un Partner d’eccezione, la Egimotors Polaris Italia, punto di riferimento del mercato europeo per il settore ATV. L’Azienda Italiana costituisce un centro nevralgico per l’importazione, l’omologazione e la commercializzazione dei quadricicli dell’Industria americana. Lo stabilimento di Desio nella Brianza Milanese è infatti l’anello fondamentale nella catena di montaggio che parte in Minnesota per approdare al di qua dell’oceano, da quando la passione di un pilota, Egidio Motta, si è trasformata nella professionalità di un’Azienda operosa, la Egimotors.

FMI ed Egimotors hanno deciso di unire sforzi e competenze per cavalcare da protagonisti la crescita del settore. Già in occasione di Motodays, alla Fiera di Roma che si svolgerà dall’11 al 14 marzo, sarà possibile testare e conoscere da vicino il mondo Polaris in un percorso esterno allestito dal Comitato per promuovere la guida in sicurezza delle moto a quattro ruote; il Raduno e gli appuntamenti della Scuola Nazionale di Guida Sicura Quad, entrambi marcati FMI, saranno altre occasioni per scoprire le caratteristiche di un veicolo divertente e inarrestabile come il Quad grazie alla vasta gamma Polaris che sarà a disposizione insieme al prezioso contributo degli Istruttori e dello Staff FMI. Appassionati, neofiti e sportivi potranno soddisfare le loro esigenze, siano esse entry level o più performanti, salendo in sella a mezzi mitici che da oltre vent’anni fanno la storia dei quadricicli.


L’accordo di collaborazione con Egimotors Polaris - ha dichiarato Antonio Assirelli, Coordinatore del Comitato Quad FMI - costituisce un altro importante traguardo per la crescita del neonato Comitato Quad. Siamo certi che questa sinergia porterà importanti benefici per tutti e siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione degli appassionati l'esperienza e il know-how di un’Azienda prestigiosa come la Polaris."

Concorda Egidio Motta, Amministratore Unico della Egimotors: “Siamo certi che l’unione della Polaris Italia e della FMI porterà risultati positivi, avvicinando un nuovo pubblico al fascino del Quad. L’accordo, nato nell’attuale situazione di mercato tutt’altro che brillante, testimonia la stabilità della nostra Azienda che continua a credere ed investire incentivando in questo modo non solo lo sviluppo del nostro prodotto, ma alimentando i meccanismi dell’intero settore”.

Diego Biella, Responsabile della produzione della Egimotors Polaris Italia, che ha creduto e lavorato sin dall’inizio per la partnership FMI-Polaris racconta con entusiasmo: “Sono soddisfatto di poter lavorare ad un progetto straordinario per la mia azienda in primis oltre che per tutti i quaddisti. Collaborare con il Comitato Quad della Federazione Motociclistica Italiana vuol dire essere al fianco della Storia del Motociclismo…insomma un’occasione per pochi e Noi ci siamo”.