link.png Conto alla rovescia per l’IceQuad


Il brivido dei motori sul ghiaccio: il 30 gennaio 2011 a Pragelato è l’IceQuad Cup! Solo undici giorni separano i piloti dal via: ad inaugurare il calendario agonistico Quad FMI 2011 una gara eccezionale: il Trofeo sul ghiaccio presso le...

Il brivido dei motori sul ghiaccio: il 30 gennaio 2011 a Pragelato è l’IceQuad Cup!


Solo undici giorni separano i piloti dal via: ad inaugurare il calendario agonistico Quad FMI 2011 una gara eccezionale: il Trofeo sul ghiaccio presso le montagne olimpiche di Sestriere. Divertimento, battaglia estrema, allenamento in un’unica soluzione.


Hanno inventato anche le gomme da neve, ma sul ghiaccio non c’è tecnologia che regga: sul ghiaccio si pattina. Eppure neanche questa legge fisica può fermare la passione per i motori ed ecco che entrano in scena i chiodi per addentare la superficie gelata e permettere il grip necessario a tenere quattro ruote in movimento. Ghiaccio, gomme chiodate sotto un Quad e adrenalina sono gli ingredienti che daranno vita all’IceQuad Cup 2011.



Trofei invernali

La Federazione Motociclistica Italiana non solo ha pensato di abolire la noiosa pausa invernale, pianificando l’apertura di stagione al 30 gennaio, ma offre ai quaddisti l’occasione unica di mettersi alla prova su un terreno tanto ostile quanto divertente: l’IceQuad, infatti, si correrà su un circuito rigorosamente ghiacciato lungo 900 metri. La messa in scena di un evento così sfizioso e irripetibile sarà a cura di un appassionato pilota, nonché organizzatore di manifestazioni di quad, Marco Magnetti.


La location scelta per la gara sul ghiaccio, presso la cittadina montana di Pragelato (in provincia di Torino), è adagiata nello splendido comprensorio della Via Lattea: perché lasciare a casa famiglia o amici quando il luogo può assicurare anche agli accompagnatori un week end da sogno? Ad ospitare il pubblico che accorrerà all’evento non sarà solo un ampio circuito con tutti i servizi, ma anche un territorio attrezzato per ogni genere di sport invernale.


Il programma di gara prevede le verifiche tecniche sabato 29 gennaio alle ore 18:00, per permettere a tutti i lavoratori di raggiungere la destinazione; alle 9:30 dell’indomani i piloti accenderanno i motori per le prove libere e cronometrate ed un’ora più tardi sarà sventolata la bandiera verde. La gara prevede la formula endurance: i piloti potranno giocare e battagliare per ben due ore più un giro lungo il circuito di ghiaccio e lo spirito di squadra caratterizzerà l’evento con la partecipazione di equipaggi. Ogni coppia di piloti potrà contare sul compagno di squadra al quale passerà obbligatoriamente il testimone ogni 30 minuti. Risulterà vincitore l’equipaggio che nell’arco delle due ore avrà percorso una distanza maggiore.


Equipaggiare le gomme con i chiodi non è un problema: sarà possibile acquistarli in loco a prezzi vantaggiosissimi.


Per partecipare all’IceQuad CUP FMI 2011 è necessario possedere la licenza agonistica valida per l’anno in corso.


Il costo d’iscrizione alla gara è di € 150,00: un cifra modesta per dare il via alla stagione sportiva con un pacchetto indimenticabile!


Scarica il Regolamento IceQuad 2011


Per maggiori informazioni e per le iscrizioni alla gara consultare il sito www.funoffroad.it.


Comunicato Stampa N° 1/2011
Alessandra Manieri
http://www.fmiquad.it/comitato