link.png Novità QuadCross con l'Internazionale d'Italia


Introdotto il titolo di Campione Internazionale d'Italia per gli stranieri partecipanti al Campionato Italiano QuadCross FMI. I piloti appartenenti a Federazioni aderenti all'UEM che dalla prossima stagione agonistica prenderanno parte al QuadCro...

Introdotto il titolo di Campione Internazionale d'Italia per gli stranieri partecipanti al Campionato Italiano QuadCross FMI.






I piloti appartenenti a Federazioni aderenti all'UEM che dalla prossima stagione agonistica prenderanno parte al QuadCross FMI potranno lottare per il titolo nella categoria QX1: si tratta di un'importante novità inserita nel Regolamento 2012 che  certamente valorizza la presenza degli stranieri.

Il numero dei partecipanti stranieri al Campionato Italiano QuadCross FMI è certamente cresciuto nella stagione appena conclusa: sintomo di una competizione di alto livello che attira anche i piloti oltre confine. Fino ad oggi i piloti stranieri UEM hanno potuto prendere regolarmente il via presentandosi in possesso della licenza nazionale e del nulla osta di Federazione di appartenenza, tuttavia erano esclusi dalle classifiche finali di Campionato, che andavano ad eleggere esclusivamente il Campione Italiano.


Ebbene, dal 2012 sarà in palio per loro il titolo di Campione Internazionale d'Italia (esclusivamente per la classe QX1) ed inoltre i piloti stranieri in possesso di passaporto italiano potranno competere per il titolo di Campione Italiano.


Comunicato Stampa N° 43/2011
Alessandra Manieri
Responsabile Stampa Comitato Quad FMI