link.png 100 Miglia: presentata la Scuola per l’Utenza


Nasce la Scuola Certificata Nazionale FMI dedicata ai quaddisti, con la base operativa localizzata in Emilia Romagna ed il programma al via dall’estate in arrivo. Prende finalmente forma la Scuola dedicata all’Utenza, per seguire la passi...

Nasce la Scuola Certificata Nazionale FMI dedicata ai quaddisti, con la base operativa localizzata in Emilia Romagna ed il programma al via dall’estate in arrivo.


Prende finalmente forma la Scuola dedicata all’Utenza, per seguire la passione di coloro che non praticano agonismo: la sinergia tra il Moto Club Bazzano ed il nucleo operativo di Palagano, capitanato dall’Istruttore Federale Ottavio Piacentini, avvierà alcuni appuntamenti già nel 2012. La Certificazione FMI e la presenza degli Istruttori federali garantirà un alto livello dei corsi rivolti al territorio nazionale.



Logo-SNQ-FMI

Il progetto rimbalza da anni sul nostro sito e tra le Carte del Comitato Quad FMI: l’obiettivo è sempre stato chiaro, avviare una Scuola alternativa ai corsi di guida sportiva dedicati ai Piloti (cioè coloro che possiedono la Licenza e partecipano alle gare) per seguire la passione della così detta “Utenza”, termine generico che individua gli appassionati di quad (ATV) e side by side (UTV) che amano “semplicemente” (senza velleità agonistiche) guidare il mezzo, fare cavalcate la domenica, raduni e turismo road ed off road.

Ebbene, la prima Scuola Italiana Quad certificata dalla Federazione Motociclistica Italiana diviene finalmente realtà grazie alla passione e all’impegno dei numerosi soci del MC Bazzano di Parma e da Ottavio Piacentini, i quali collaboreranno nell’organizzazione dei corsi.


L’ufficializzazione del progetto è avvenuta in occasione di due diversi eventi: la Fiera America’s Fun allestita a Reggio Emilia l’ultimo week end di maggio e la 100 Miglia Quad Ride, la rinomata quadcavalcata notturna di Bazzano di Parma che si è tenuta la notte del 2 giugno. La notizia perciò si è già diffusa tra il pubblico di appassionati (la folla delle fiera e gli oltre 500 partecipanti alla Quad Ride) ed i giornalisti di settore.


I corsi saranno rivolti a bambini ed adulti, neofiti e coloro che vogliono perfezionare il proprio stile di guida, ai diversamente abili. L’obiettivo della Scuola è quello di diffondere la conoscenza del mezzo, della tecnica di guida e delle regole del fuoristrada per divulgarne un utilizzo corretto, consapevole e sicuro. I corsi saranno articolati su tre livelli di difficoltà: basic, intermediate, advanced, ed i primi appuntamenti prenderanno il via presso le sedi stabili della Scuola (Bazzano di Parma e Palagano). Il logo della Scuola, creato ex novo, riporta il simbolo ufficiale della certificazione e da oggi in poi rappresenterà in maniera univoca l’impegno del settore quad nella formazione dell’Utenza.


La Scuola Nazionale Quad è già un importante traguardo – ha commentato Antonio Assirelli, Coordinatore del Comitato Quad FMI- anche se siamo solo al suo esordio. Stiamo formando nuovi Istruttori Federali, la FMI può contare sulla collaborazione di appassionati sinceri del mondo quad, che hanno alle spalle un notevole bagaglio d’esperienza: la nuova Scuola si fonda su basi certe e un forte stimolo a lavorare bene. Siamo soddisfatti, crediamo nelle potenzialità presenti nel territorio e desidero ringraziare anche a nome del Settore Tecnico FMI i collaboratori del MC Bazzano (ed il loro portavoce Stefano Boschi) nonché il nostro Istruttore FMI Ottavio Piacentini.


Il Calendario dei corsi, che per lo start-up del 2012 non supererà più di due-tre appuntamenti, sarà pubblicato a breve sul nostro sito: tornate a visitarci!


Scarica la locandina della Scuola: Locandina-SNQ-FMI


Comunicato Stampa N° 29/2012
Alessandra Manieri
Responsabile Stampa Comitato Quad FMI