link.png Oggi live l'ultima prova Italiano QuadCross


E' appena partita la giornata di gara ad Esanatoglia (MC), dove si sta svolgendo la tappa conclusiva del Campionato Italiano QuadCross FMI. L'ufficio stampa del Comitato Quad è sul campo per documentare in diretta la gara decisiva della stagio...

E' appena partita la giornata di gara ad Esanatoglia (MC), dove si sta svolgendo la tappa conclusiva del Campionato Italiano QuadCross FMI. L'ufficio stampa del Comitato Quad è sul campo per documentare in diretta la gara decisiva della stagione, mentre ad inizio settimana pubblicheremo il videoweb su Federmoto.tv.


Andrea Junior Cesari non prenderà il via all'ultima prova di stagione, causa un incidente avvenuto ieri pomeriggio ad Esanatoglia durante le prove libere. Andrea ha una brutta frattura scomposta al braccio destro e gli facciamo un in bocca al lupo di pronta guarigione! Peccato per l'infortunio, che congela la lotta per la conquista del titolo QX1 e lascia a Montalbini la certezza del podio tricolore. La crescita agonistica di Andrea ha trovato importanti riconoscimenti quest'anno in Italia e all'estero, conclusi con un'ottima prestazione con Maglia Azzurra QuadCross in Olanda lo scorso 23 settembre.



Fmiquad.it-QC-Esanatoglia

Aggiornamento Ore 11:20 - Si è appena conclusa la prima manche della categoria QX5. I partenti di categoria sono 19. Vittoria strabiliante di Daniele Valeri, già campione in carica con una gara di anticipo della categoria giovanile QX3 e trasferitosi in QX5 per testare il passaggio ad un'altra categoria. Secondo Fabio Marchionni, fino alla prova di Mantova detentore della categoria esordienti (9 vittorie su 12 podi) e anche lui già laureatosi campione di categoria 2012. Marchionni ha tagliato il traguardo 13 secondi dopo Valeri, pur aggiudicandosi il tempo migliore di 2:12:1, sul 2:12:8 di Valeri. Terzo di questa Race 1 Stefano Raggini, seguito da Mario Cinotti e Riccardo Varaldo, quest'ultimo protagonista dell'hole shot.

Aggiornamento Ore 11:50 - Si è appena conclusa la prima manche della categoria QX4. I partenti di categoria "Over 40" sono 10. Cristian Pinoli vince la prima manche di questa domenica ed ufficialmente si aggiudica il titolo di campione 2012 di categoria, con una manche di anticipo (con lui arrivano a 3 i campioni italiani già assegnati matematicamente!). Grandi festeggiamenti per lui che con con oggi ha vinto 13 manche su 13, tenendosi sempre alle spalle Marco Magnetti, "pericoloso" inseguitore di Pinoli, protagonista di ben 10 piazze d'onore (gara di Mantova inclusa), ma anche questa volta al traguardo in seconda posizione con un distacco di 9.7. Alle spalle Tiziano Sette, attualmente ottavo in classifica provvisoria di stagione, ma or ora protagonista del terzo posto di manche.


Aggiornamento Ore 12:15 - Si è appena conclusa la prima manche della categoria QX3. I partenti di categoria dei giovanissimi sono 5. Dopo un lungo digiuno di vittorie durato da Fano in poi, Davide Galli torna sul primo gradino in Race 1 qui ad Esanatoglia. Stacca il secondo, Papa Mattia, di 43 secondi, terzo Icaro Ventura, quarto Paolo Galizzi, quinto Andrea Cinotti. Manca, come detto sopra, il leader indiscusso di categoria, Daniele Valeri oggi militante in QX5, mentre è assente anche Cristiano Volpi, secondo in classifica provvisoria di stagione, purtroppo infortunato ieri durante le prove libere: al giovanissimo rider facciamo un in bocca al lupo!

Aggiornamento Ore 12:30 - Si è appena conclusa la prima manche della categoria QX2. I partenti di categoria sono 9. Vince Race 1 il pilota di casa Michele Maceratesi, confermando le vittorie già strappate a Mantova e tornato in piena forma dopo la pausa forzata causa infortunio alla 3^ e 4^ gara di stagione. Secondo Nicolò Ruggeri, che difende l'argento della classifica provvisoria di stagione; terzo gradino per Filippo Rondinini, che può festeggiare da questo momento un traguardo più importante, quello di campione italiano QX2. Purtroppo manca qui ad animare la gara di Esanatoglia un altro giovane promettente di classe, ma recentemente infortunato, Simone Mastronardi, che lascia la sfida in quinta posizione provvisoria di stagione alle spalle di Samuele Cerra.



Fmiquad.it-QC-Borges

Aggiornamento Ore 12:50 - Si sta svolgendo la prima manche della categoria QX1.  I partenti di categoria sono 10. Hole shot del francese Sousa Borges, secondo allo start Nicola Montalbini e terzo a passare sulla linea dei trasponder l'americano Zimmerman. Un contatto tra Zimmerman e Tiago causa la caduta del primo, il quale riparte per ultimo e inizia l'inseguimento! Al passaggio del primo giro il leader è ancora Borges seguito da Torraco e Montalbini; al secondo giro Montalbini supera il compagno di squadra e inizia a combattere per prendere il comando; anche Amerigo Ventura recupera una posizione su Torraco. Quasi a metà gara, Montalbini è ancora secondo e sta studiando Borges ancora in testa con un ritmo indiavolato nel "ferro di cavallo" di Esanatoglia, Tiago ha superato Ventura ed è passato terzo, Zimmerman recupera posizioni e passa davanti Emanuele Giovanelli, l'esperto pilota romagnolo tornato a competere dopo una lunghissima assenza (è la sua prima gara quadcross di stagione). All'ottavo giro Zimmerman ha scalato la classifica portandosi al quarto posto dietro Tiago. Conclusi i 20 minuti + 2 giri senza colpi di scena: 1° Borges, 2° Montalbini, 3° Tiago, 4° Zimmerman, 5° Lenz, 6° A. Ventura, 7° Torraco, 8° E. Ventura, 9° Magnetti; Giovanelli si ritira al terz'ultimo giro.


Fotografie e Comunicato Stampa N° 60/2012
Alessandra Manieri
Responsabile Stampa Comitato Quad FMI