link.png 4^ Prova C.I.Quad - Cronaca e classifiche


Splendida manifestazione quella friulana presso l'impianto di Chiapponat a Gonars (UD), dove il percorso fettucciato per la 4^ prova dell'Italiano Quad è stato allestito nell'affascinante ex cava, oggi trasformata in crossodromo adibito a gare...

Splendida manifestazione quella friulana presso l'impianto di Chiapponat a Gonars (UD), dove il percorso fettucciato per la 4^ prova dell'Italiano Quad è stato allestito nell'affascinante ex cava, oggi trasformata in crossodromo adibito a gare di auto, moto e quad. Il MC Edi ha ospitato i partecipanti con il tipico calore ed impegno friulano: ottima logistica presso l'impianto, accoglienza al sabato con aperitivo di benvenuto ed uno speaker da mondiale che ha scaldato l'atmosfera durante la giornata di gara. Le abbondanti piogge cadute fino al sabato notte hanno messo a dura prova organizzatori e piloti, ma fortunatamente il tempo è andato migliorando alla domenica.



gonars-podio-fx1

Categoria FX1 –

Doppietta di vittorie nella classe regina per il giovane Nicola Ciceri, che ha battagliato con l'esperto Luca Bernardoni, nonché campione 2012 di classe, arrivato in seconda posizione; terzo in classifica generale di giornata Mirco Casini a pari punti con Emilio Nelli. Nella prima manche Bernardoni si è aggiudicato l'holeshot ed ha mantenuto la testa della corsa per 7 giri, quando Ciceri è risalito dalla terza posizione ed ha preso il comando della corsa fino al traguardo. Nella seconda manche parte davanti Casini, poi superato da Ciceri che ha preso il largo, completando la gara con un cospicuo vantaggio. Peccato per la mancanza di numerosi protagonisti della classe, da Giovanelli a casa con la febbre, a Cesari da poco rientrato dall'europeo quadcross in Germania, al romano Mastronardi.


Categoria FX2 – Grande soddisfazione per i giovani Zanon, Daniel sul primo gradino del podio e Tomas sul secondo: i due piloti friulani, dopo tanti imprevisti nelle gare precedenti hanno finalmente potuto tirare fuori tutto il loro talento e agguantare la coppa nella prova di casa. Terzo nella generale di giornata Christofer Fulgeri, che si è aggiudicato la vittoria della prima manche partendo secondo e guidando poi la corsa dal sesto giro in poi, mentre gli imprevisti in gara 2 lo hanno costretto al settimo posto. Manche alternate nei risultati anche per Davide Galli che partito male in gara 1 è rimasto dietro, mentre si è rifatto in gara 2 con un terzo posto. Daniel ha corso una splendida prima manche, recuperando una posizione su Eddy Ghizzo (partito primo e poi quarto nella generale) e chiudendo secondo, ma è nella seconda manche che ha dato il meglio con il miglior tempo e la prima posizione amministrata dall'inizio alla fine. Gara 1 costante al quarto posto per Tomas Zanon e anche per lui scintille in gara 2 dove è schizzato in seconda posizione.


Categoria FX3 – Vittoria di Michele Vitali a pari punti con Nicholas Angeli: i due piloti si sono alternati nei risultati: primo posto per Vitali in gara 1 e primo posto per Angeli in gara 2, terzo l'altro pilota friulano Samuele Salvin. In gara 1 Angeli ha dominato la scena dal primo all'ultimo giro, mentre dietro Salvin resisteva agli attacchi di Vitali e poi Nicola Capaldo che è risalito dalla quarta alla seconda posizione. In gara 2 Vitali ha fatto una manche fotocopia amministrando la prima posizione fino alla bandiera a scacchi, mentre alle sue spalle ancora Capaldo lottava per la seconda posizione, strappatagli al quarto giro da Salvin. Ottimo terzo posto in gara 2 per Gianmarco Monaci.


Categoria FX4 – Giornata sì per Silvano Grola che si è aggiudicato la vittoria di entrambe le manche, battagliando con Maurizio Arrighi, secondo, e Gianlucio Ferrari, terzo nella generale di giornata. In gara 1 Ferrari ha aperto la strada ma già al secondo giro Grola lo ha superato; nelle retrovie c'è stata la rimonta di Tiziano Sette, che cappottato al secondo giro ha ripreso la corsa e recuperato fino alla quarta posizione, chiudendo ad una manciata di decimi da Arrighi. In gara 2, Grola e Arrighi hanno mantenuto saldamente le prime due posizioni in classifica, mentre dietro si sono alternati Gigli, Sette e Ferrari il quale al penultimo giro si è aggiudicato il terzo posto.


Categoria Junior e Pulcini – Nella Junior prosegue il dominio di Mattia Papa, che si è aggiudicato entrambe le manche con un notevole vantaggio e la crescita agonistica degli altri giovanissimi: Paolo Galizzi, secondo, Stocco Alessio, terzo, Gregorio Ciceri, quarto, Mattia Angeli, quinto, Alberto Stinat, sesto. Incidente fortunatamente senza conseguenze per Maximilian Galli che non è ripartito in gara 2. Un'altra bella gara per i 6 pilotini della categoria Pulcini, dove hanno partecipato e tagliato il traguardo rispettivamente: Luca Agnelli, Grigore Vieru, Matteo Simeoni, Mattia Venturini, Mattia Benedetti, Umberto Caronna.


Categoria FA1 e FA2 – Nella categoria FA1 Ivan Argnani e Aldo Lami si sono contesi ancora una volta la vittoria, terminando la giornata a pari punti ma con il primo posto nella generale di Argnani che si è aggiudicato la seconda manche; terzo assoluto Roberto Parlermo, protagonista di un bel sorpasso in gara 2 quando al penultimo giro si è aggiudicato il secondo posto. Doppietta di vittorie per Fabio Lezi nella categoria FA2.


Scarica le classifiche della 4^ prova del Campionato Italiano Quad a Gonars (UD).


Comunicato Stampa N° 52/2013
Alessandra Manieri
Responsabile Stampa Comitato Quad FMI