link.png Cronaca e classifiche 5^ prova Quad Cross


Castiglione Del Lago, 30 giugno 2013, 5^ prova Campionato Italiano Quad Cross - Dettagli di cronaca, classifiche ed errata corrige del comunicato stampa del Moto Club Trasimeno, che ringraziamo nuovamente della preziosa collaborazione. Classe El...

Castiglione Del Lago, 30 giugno 2013, 5^ prova Campionato Italiano Quad Cross - Dettagli di cronaca, classifiche ed errata corrige del comunicato stampa del Moto Club Trasimeno, che ringraziamo nuovamente della preziosa collaborazione.


Classe Elite – Montalbini e Giovanelli hanno dato spettacolo al crossodromo di Castiglione Del Lago con un duello serratissimo, terminato a pari punti con la vittoria della prima manche conquistata senza tentennamenti da Emanuele Giovanelli, che chiudeva le porte ad ogni tentativo di sorpasso del marchigiano, e la vittoria della seconda manche strappata da Nicola Montalbini che ha mantenuto il comando della gara dall'inizio alla bandiera a scacchi. In classifica provvisoria di stagione, Montalbini accumula 38 punti di vantaggio su Andrea Jr Cesari, che lasciano spazio ad una finale di campionato ed un titolo da decidere. Immancabile sul podio di Gioiella Cesari con un terzo posto e subito alle sue spalle il bravo Simone Mastronardi che ormai corre a vista dietro i top di classe. Brutto colpo alla caviglia per Filippo Rondinini che ha saltato gara 2, ma fortunatamente non ha riportato nessuna rottura e all'indomani della gara ha confermato la sua presenza in Cina, facendoci tirare tutti un sospiro di sollievo.


Classe Sport – Splendida vittoria per Fabio Marchionni, che non replicava la doppietta dalla prima prova di Salmour: saltava altissimo il pilota marchigiano che ha aperto la strada in entrambe le manche ed ha chiuso la prima con un vantaggio di trenta secondi. Il giovane Davide Galli si è aggiudicato due ottimi secondi posti ed un secondo gradino del podio di giornata, proseguendo la scalata agonistica che nelle ultime tre gare lo sta portando ad assaggiare il podio. Si sono alternati sul terzo gradino Matteo Del Bono (gara1) e Graziano Bruni (gara2), mentre alle loro spalle si sono dati battaglia gli agguerriti Mario Cinotti (che ancora mantiene la seconda posizione provvisoria in classifica di campionato) e Riccardo Varaldo. Sfortunato Arturo Adorisio, il pilota di Matera, che ha subito un infortunio al polso in gara 1 e al quale auguriamo una pronta guarigione. Da segnalare la preziosa presenza di Richard Djimmy, nono di giornata, che dalla Francia affronta lunghe trasferte per prendere parte a tutte le prove italiane (unica defezione a San Severino).


Classe Junior – Bravissimi tutti i piloti della Junior Esordienti. Strepitoso Mattia Papa, con un passo ed una tecnica di guida da vero talento, e che lasciava il pubblico a bocca aperta saltando altissimo sul panettone del traguardo. Ottima gara2 con un secondo posto di Paolo Galizzi che purtroppo non si è classificato in gara1 a causa di un guasto meccanico, splendide manche di Gregorio Ciceri che si è aggiudicato il secondo gradino del podio di giornata e la seconda posizione provvisoria in campionato. Terzo a Gioiella Maximilian Galli, quarto Filippo Rossetto mentre Mattia Ioli ha chiuso secondo in gara 1 ed è stato premiato sul podio della categoria Junior Cadetti.


Classe Veteran – A sorpresa come sempre la sfida tra i compagni di squadra Denis Rossetto e Tiziano Sette che hanno chiuso rispettivamente in prima posizione di gara1 e gara2 davanti a Maurizio Arrighi. Peccato per la retrocessione di Sette dal primo al sesto posto per motivi fonometrici alla seconda manche, penalità in termini di tempo che ha cambiato l'ordine in classifica di giornata: premiati sul podio Rossetto, Arrighi e Davide Gigli, ma Sette mantiene la leadership in classifica provvisoria di campionato con 25 punti di vantaggio.


L'appuntamento con l'ultima prova del Campionato Italiano Quad Cross è a Fermo il 25 agosto dove saranno decisi i titoli 2013.


Photo Gallery 5^ prova Campionato Italiano Quad Cross.


Classifiche 5^ prova del Campionato Italiano Quad Cross.


Comunicato Stampa N° 61/2013
Alessandra Manieri
Responsabile Stampa Comitato Quad FMI