link.png Campionato Italiano Baja 2014, definito il calendario


E' finalmente stato definito il Calendario 2014 del Campionato Italiano Baja, cominciato a Pordenone con l'Italian Baja a metà marzo. Proprio in quell'occasione le forze coinvolte nell'organizzazione del calendario si sono ritrovate – so...

italian baja partenzaE' finalmente stato definito il Calendario 2014 del Campionato Italiano Baja, cominciato a Pordenone con l'Italian Baja a metà marzo. Proprio in quell'occasione le forze coinvolte nell'organizzazione del calendario si sono ritrovate – soprattutto quelle legate al mondo automobilistico – ed hanno deciso di comune accordo le altre due date.

Secondo appuntamento dell'anno sarà la Baja Rally Puglia&Lucania in programma a Melfi (Pz) in Basilicata, dal 17 al 18 maggio con l'organizzazione della Sports M&M, e terzo il Raid Il Ciocco organizzato dalla Drivevent Srl il 4 e 5 ottobre in Toscana.

Due gare già famose nel panorama dei rally automobilistici che si sono venute trasformando in questi ultimi anni adeguandosi ai regolamenti delle Baja.

Il primo appuntamento sarà dunque, quello di maggio che prevede l'arrivo dei piloti nella serata di venerdì 16 e le verifiche nella mattinata di sabato 17 mentre nel pomeriggio verrà dato il via alla gara che prevede tre passaggi sul Settore Selettivo “CROSS COUNTRY WORLD” di circa 31 km e due sulla speciale “AUTODROMO LUCANO” di 20 km. Si attraverseranno i comuni lucani di San Fele, Rapone, Muro Lucano e Bella, cittadina che in questi ultimi anni ha ospitato non solo l'italiano Motorally ma anche diverse prove del campionato italiano enduro: arrivo della prima tappa intorno alle 20 di sabato sera. Domenica mattina si riparte alle 9 – nell'ordine moto, quad ed auto – e saranno tre le speciali da affrontare per un totale di poco più di 60 chilometri. Il percorso totale sarà di poco superiore ai 400 km, di cui ben 200 circa di Settori Selettivi.

Il Raid Il Ciocco invece si correrà ad inizio ottobre proprio sugli stessi terreni che ogni febbraio ospitano la fantastica Hell's Gate, una delle sfide più mirabolanti del mondo delle due ruote. Sabato mattina, 4 ottobre, si svolgeranno le operazioni preliminari e già il pomeriggio si affronteranno le prime due prove speciali, una da ripetere per due volte di poco più di 25 chilometri, completamente disegnata all'interno della tenuta toscana. Domenica mattina ancora la stessa speciale con alcune modifiche rispetto al giorno prima da percorrere tre volte e per moto e quad gli organizzatori stanno studiando delle varianti sul percorso per portarli su terreni più impervi e su strette mulattiere sassose.

Due i siti di riferimento per saperne di più e per seguire l'evoluzione delle due gare oltre che per le iscrizioni: www.rallypuglialucania.it e www.sportvillageciocco.it