link.png Convivere si può !


Il titolo non si riferisce ad un nuovo rapporto di coppia fra single, ma si riferisce piuttosto al tanto acceso dibattito sulla convivenza in campo da cross di moto e quad insieme. Bene, domenica abbiamo dimostrato che convivere si può: sulla ...

Il titolo non si riferisce ad un nuovo rapporto di coppia fra single, ma si riferisce piuttosto al tanto acceso dibattito sulla convivenza in campo da cross di moto e quad insieme. Bene, domenica abbiamo dimostrato che convivere si può: sulla stessa pista, con lo stesso orario, in armonia e beatamente insieme.

26 quad e ben 55 moto hanno girato insieme, domenica 27 luglio, per tutta la giornata al cross park di Ponte ad Egola (Santa Barbara). Molti lo avrano già letto su Facebook, ed avranno anche visto le foto, e si saranno resi conto che è stato un successo senza precedenti. I piloti quad sono arrivati veramente da ogni parte d'Italia per questa giornata organizzata da Luigi Caronna e concentrata su quella che sarà la pista, il 20 e 21 settembre, delle quinta prova di Campionato.

Se non ci credete chiedete a quelli che erano lì. Per esempio ad Emanuele Giovanelli che non girava, ma supervisionava. Oppure a Matteo Migliori, Nicola Montalbini, Mattia Papa, Alessandro Savone, i fratelli Cinotti, i due Rossetto, Nicola Ciceri, Simone Mastronardi, Perazzolo, Varaldo, Capaldo, Fulgeri, Persichilli, Gamboni papà e figlia, Testa, Monaci, Casalini, Neri e Giusti, nei panni, come il Giova, di supervisor !

Insomma una bellissima giornata di sport e di motori, passata in allegria con un'atmosfera serena e distesa che ha dimostrato come i due mezzi e le due discipline possano convivere, ed è su questa strada che dobbiamo andare avanti e lavorare, compatti ed uniti, così come uniti sono stati i piloti domenica scorsa.

Si replica il tutto il 6 settembre - in previsione della gara del 21 - perchè ora la pista ha chiuso per tutto il mese di agosto. Nel frattempo, giovedì 31 luglio, a Roma si riunisce la Commissione Impianti, con alcuni rappresentanti del Comitato Quad FMI e dei piloti per discutere il futuro delle piste da cross in chiave quad.