link.png Parliamone insieme, a Roma e a Milano


Roma – Se ne parlava già da qualche tempo e ora, con l'arrivo dell'estate, la cosa è sembrata finalmente realizzabile. Due riunioni, una a Roma e una a Milano per parlare del futuro dei quad in Italia, a livello agonistico e non s...

Roma – Se ne parlava già da qualche tempo e ora, con l'arrivo dell'estate, la cosa è sembrata finalmente realizzabile. Due riunioni, una a Roma e una a Milano per parlare del futuro dei quad in Italia, a livello agonistico e non solo.
Una riunione a porte aperte, per tutti, ma davvero tutti, agonisti, piloti, team, meccanici, appassionati, e per tutti coloro che ritengono di avere qualche idea interessante da sottoporre alla Federazione Motociclistica italiana. Un'occasione unica di incontrarsi e mettere sul tavolo tutti quei pensieri e quelle idee che qualcuno incautamente affida ad internet, a Facebook, e ad altre forme certo non idonee per discussioni serie e soprattutto importanti per il futuro di una disciplina che ha tanto da dire e da dare a questo mondo sportivo.
La prima riunione si terrà a Roma, proprio presso la sede della Federazione Motociclistica Italiana, al famoso Palazzo del Coni che si trova in Viale Tiziano numero 70, poco distante da Piazzale Flaminio, a due passi dal Lungotevere Flaminio.
Facilmente raggiungibile in taxi e in bus.
Il Comitato Italiano FMI Quad sarà presente al gran completo e dalle 15 la seduta sarà aperta e fino alle 19,30 si potrà parlare di tutto. Programmi, proposte, idee innovative, correzioni al regolamento, punteggi nelle gare e nel campionato, classi iscritte ai campionati, iniziative, gare e corsi per l'utenza, raduni: tutto verrà snocciolato e messo sul tavolo della discussione per essere vagliato ed analizzato con tutti i presenti, in previsione di riscrivere insieme un regolamento e una serie di progetti futuri che soddisfino i più e che soprattutto ci aiutino ad incrementare il numero di piloti presenti alle gare, ma anche l'interesse generale verso questa disciplina. Ricordatevi, a disposizione ci sono 4 ore, e non sono fatte per rivangare il passato o colpevolizzare tutto quello che non va, ma per proporre cambiamenti e soluzioni.
Potete confermare la vostra presenza con una mail, o con una telefonata. Altrimenti se non siete sicuri fino all'ultimo, potete venire direttamente sul posto, alle 15 di venerdì 18 luglio a Roma.
La seconda riunione, identica a quella di Roma, si terrà la settimana seguente a Milano, sempre al Palazzo del Coni, con orario e data da definirsi nelle prossime ore.
Vi aspettiamo numerosi perchè davvero questa sarà l'occasione, la prima reale, per parlare apertamente, per dire quello che si pensa e che fino ad oggi è stato affidato a lettere, spedite via posta o aperte, ai social network, ai giornali di settore.
Non mancate quest'occasione.