link.png A Ponte a Egola domenica tornano gli specialisti nazionali Quadcross e Sidecarcross


Ponte a Egola (PI) - Fine settimana speciale al crossdromo "Santa Barbara" di Ponte a Egola dove il 20 e 21 settembre va in scena la quinta prova del Campionato italiano Maxxis Quad e Sidecar Cross 2014. A dirigere i lavori è il Motoclub Pelli...

Ponte a Egola (PI) - Fine settimana speciale al crossdromo "Santa Barbara" di Ponte a Egola dove il 20 e 21 settembre va in scena la quinta prova del Campionato italiano Maxxis Quad e Sidecar Cross 2014. A dirigere i lavori è il Motoclub Pellicorse – capitranato da Giorgio Sardi - gestore della pista del Comune di San Miniato, che insieme allo staff ha lavorato molto per offrire a piloti e pubblico la migliore accoglienza e una spettacolare manifestazione di sport e divertimento.
La situazione in campionato attualmente in categoria Elite Internazionale vede al comando il forte pilota marchigiano Nicola Montalbini, pluricampione nazionale e proiettato verso la conquista di un nuovo titolo vantando ben 43 punti di vantaggio sullo spagnolo Guillem Ullastres, l’avversario più coriaceo del lotto che però deve guardarsi dal connazionale, terzo in lista, Dani Vilà. Nell'ordine dei migliori dieci, seguono gli italiani Andrea Cesari, Mauro Perazzolo, Mario Cinotti, il portoghese Joao Vale Silva, gli altri italiani Simone Mastronardi, Emanuele Giovanelli e Nicola Ciceri.
Nella Sport è Riccardo Varaldo a dettare legge in graduatoria dove comanda davanti a Nicolò Ruggeri, Matteo Migliori, Mattia Papa, Lorenzo Truffelli, Davide Sciolfi e gli altri.

Il campione italiano Cristian Pinoli è il leader della categoria Veteran vantando ben 35 punti su Denis Rossetto e 52 su Davide Gigli. Infine Paolo Galizzi capofila degli Junior Esordienti. Seguono l'ordine dei migliori cinque, Filippo Rossetto, Gregorio Ciceri, Maximilian Galli e Max Remy.
Per quanto riguarda i Sidecar la categoria è una sola. Veri e propri funamboli su bestioni da 750cc 2 tempi e fino a 1000cc 4 tempi affronteranno i saliscendi del crossodromo di Ponte a Egola.


Simone Costa e Corrado Porporato sono i leader del campionato con 187 punti in virtù di tre vittorie su quattro gare disputate. Dietro di loro la coppia formata da Hotmar Pozzi e Marco Ceresa che sono anche i vincitori della prima prova stagionale di Cremona. Zeno Compalati e Matteo Piana occupano al momento il terzo gradino del podio ma devono guardarsi le spalle da Giuliano Mattoni e Alessandro Gualatrucci, distanti di un solo punto. Seguono l’ordine dei migliori dieci le formazioni Costa – Pedroni, Mattoni – Radicchi, Baldini – Cazzulo, Bernardini – Bernardini, Costa – Ravera e Zunino – Piombo.
Il programma prevede turni di prove libere Quad e Sidecarcross per sabato 20, a partire dalle 14,00, mentre domenica 21 le Prove Ufficiali e Cronometrate occuperanno una parte della mattinata dalle ore 9 alle 10,30. Già dalle 11,00 le sfide finali avranno un ruolo principale con le prime manches che si avvieranno con i Quadcross fino alle 12,30 circa. Il programma riprenderà un'ora più tardi con le prime finali dei Sidecarcross per poi continuare con le Gare-2 per l'intero pomeriggio fino alle premiazioni che sono previste intorno alle 17,30-18,00. Per sottolineare il carattere promozionale dell'evento, il Moto Club Pellicorse ha stabilito un prezzo dei biglietti d'ingresso molto popolare, quindici euro per gli interi e dieci euro per i ridotti FMI.

(Comunicato Stampa MC Pellicorse: Claudio Orlandani)

modulo d'iscrizione Ponte a Egola

LA TASSA DI ISCRIZIONE DEVE ESSERE VERSATA AL SEGUENTE IBAN:
MOTO CLUB PELLICORSE : IT36 V 08425 37870 000030414270