link.png Premiazioni 2015 FMI, un successone !


comitato premiazioniIl Ristorante Europa di Bologna ha ospitato ieri, domenica 29 novembre, le premiazioni della Federazione Motociclistica Italiana riservate a tutti i campionati quad, e sidecar. Oltre 180 persone sono intervenute all'evento che è stato il primo nel suo genere dedicato a questa disciplina.

30 novembre 2015 –Antonio Assirelli, coordinatore della specialità, insieme agli uomini del Comitato FMI Quad ha fatto gli onori di casa in una cerimonia che è stata bella, animata ed anche toccante, con oltre venti bambini presenti, molti dei quali premiati a fine campionato. L'Italiano Quad, l'Italiano QuadCross, l'italiano SidecarCross, il Supermare QuadCross solo per citarne alcuni sono stati i tricolore premiati nell'occasione, insieme al Trofeo Aeon, monomarca interno al Campionato FMI. I due trofei riservati ai piloti del Nord e del Centro Sud e il Trofeo UTV, il Campionato Cross Country Baja, il trofeo Holeshot voluto dalla DWT hanno tenuto banco per tutto il giorno in una cerimonia che dalle 13 è proseguita fra lasagne e cotolette fino alle 17.
I piloti, con le loro famiglie, ma anche tanti amici, appassionati e nuove leve di questa specialità, si sono dati appuntamento a Bologna non solo per assistere alle premiazioni ma anche per scambiarsi proposte, idee e commenti sui Campionati appena conclusi e su quelli che si apriranno nel 2016. A questo proposito Antonio Assirelli ha presentato i calendari 2016 ed anche alcune delle novità salienti dei Regolamenti che verranno pubblicati a giorni sui siti istituzionali.
Un'importante occasione di confronto per tutti i presenti e un segno di maturità e crescita per uno sport che ogni anno richiama un sempre maggior numero di piloti al via. Presente anche Roberto Bianchini, promoter della parte Cross della specialità che ha ringraziato tutti per questo suo primo anno di collaborazione nel mondo delle 4 ruote FMI, confermando la sua presenza anche per il 2016 con la sua struttura FX Action.
Le medaglie FMI sono state consegnate ai primi tre di ogni classe nei diversi campionati e ai vincitori dei Trofei mentre un riconoscimento speciale è andato alle tre ragazze che quest'anno si sono cimentate con ottimi risultati nei diversi campionati: Carla Gamboni ha chiuso seconda assoluta nella classe Sport del Supermare Quadcross e Giorgia Rigamonti ha ottenuto la seconda posizione nella classe FA2 del Campionato Italiano Quad.
Moltissimi i premi in natura offerti dagli organizzatori e dalla DWT appunto, che ai 9 vincitori del Trofeo Holeshot, nato in questo 2015, calcolato su tutte le partenze dell'Italiano Quad, ha regalato due pneumatici. La Aeon ha lasciato tutti a bocca aperta consegnando uno splendido scooter Thor a Riccardo Poggi vincitore 2015 del Trofeo monomarca.
Infine presenti all'evento anche alcuni degli organizzatori delle gare del 2016 che hanno approfittato dell'occasione per presentare nel dettaglio le competizioni del calendario FMI del prossimo anno.