link.png CITTA’ DI CASTELLO PRENDE A BATTESIMO IL CAMPIONATO TRICOLORE QUADCROSS


Domenica 31 Marzo la Federazione Motociclistica Italiana da il via al Campionato Italiano Quadcross con il primo di sei appuntamenti messi in agenda per il 2019.

 Sarà Città di Castello (PG) a salutare tutti i campioni della disciplina con la novità “Cancelletto Unico “ e “Categoria Unica QX1 Internazionale” il tutto in combinata con il campionato Italiano Motocross per la regia di FX Action. Tra le tante novità del 2019 sicuramente il montepremi messo a disposizione per i migliori interpreti della categoria regina che ammonta a 12.000,00 Euro da spalmarsi nel divenire del campionato.
I riflettori rimarranno puntati su il campione in carica Simone Mastronardi pronto a difendere il titolo con i denti mentre ad attaccare il pilota romano vi saranno: Patrick Turrini, Paolo Galizzi, Mario Cinotti, Majcol Porracin, Nicolò Roagna, Mattia Ioli, Roberto Vendetta, Arturo Ardorisio solo per citarne alcuni. Bene anche per il ritorno alle corse di Vincenzo Alercia altro Talento Azzurro che già si era fatto apprezzare nelle prime gare del 2018. In rosa torna a competere Carla Gamboni punto di riferimento per le quattro ruote artigliate e unica lady a partecipare  al Campionato Italiano Quadcross.
Tra gli altri piloti che si presenteranno al cancelletto citiamo: Luca Agnelli, Umberto Caronna, Alessandro Fontanazzi, Gianmarco Monaci, Michele Marco Monti, Lorenzo Taricco e Mattia Venturini.
Colonne portanti quali Rodolfo Salustri, Roberto Palermo, Davide Gigli e Alessandro Gerini certo non mancheranno di autografare la giornata con la loro prestazione.

Ufficio Stampa: attila pasi
http://www.fmiquad.it/

55554572_1704764419668979_1476220971630198784_o.jpg